REGOLAMENTO POKER

Gioca a poker texas hold'em online gratis

Le regole del poker texas hold'em usate in biska sono le stesse impiegate nei tornei ufficiali e nelle competizioni più importanti e sono riportate per intero in questa pagina. Qualora i termini tecnici non fossero sufficientemente chiari, consigliamo uno sguardo al Glossario del Poker texas hold'em, in cui l'intera lista dei termini è spiegata nel dettaglio.

Il Mazzo da poker:

Per giocare a Texas Hold'em, si utilizza un mazzo di 52 carte Anglo-Francesi, senza i jolly.

I Giocatori e i Tavoli:

Ogni Giocatore gioca per regola da solo: non può essere sostituito per alcun motivo e se non è presente al tavolo la sua mano viene foldata (stato Away). I tavoli da Texas Hold'em prevedono un massimo di 10 posti (Biska è un sito creato per i game shorthanded, cioè con un massimo di 6 posti per tavolo).

Il Bottone (dealer button):

Il Bottone (Button) è un segnaposto che individua il Giocatore nella posizione del mazziere (Dealer).
Nelle partite informali è lo stesso Giocatore individuato dal Button a dare le carte. Nel caso di Biska ovviamente è il sistema a distribuire le carte e il Button ha solo funzione di definire l'ordine per il giro di puntate in corso.

Apertura agli Ante:

Tipicamente dopo un certo numero di livelli di incremento dei Bui può essere previsto l'inserimento dell'apertura agli ante. Ogni Giocatore prima della distribuzione deve porre una puntata obbligatoria detta ante. Gli ante non aprono il primo giro di puntate ma hanno l'unico scopo di creare un Piatto iniziale. Gli ante sono disattivati al momento in Biska e saranno parte integrante della logica dei tornei, attualmente in fase di sviluppo.

Apertura ai Bui:

I Bui sono di due tipi:

  • Il Piccolo Buio (Small Blind), viene puntato dal Giocatore successivo al mazziere e ammonta a metà della puntata minima (che corrisponde al Grande Buio o “Controbuio”).
  • Il Grande Buio (Big Blind), viene puntato dal Giocatore che si trova a sinistra del Piccolo Buio e corrisponde alla puntata minima.

Il Giocatore che occupa la posizione di Grande Buio è l'ultimo a parlare nella mano di apertura, anche se il Grande Buio da lui puntato fosse già sufficiente a coprire tutte le singole puntate precedenti. La regola vuole che nel primo giro di scommesse il Giocatore a parlare per primo (Under the gun) è il Giocatore a sinistra del Grande Buio. Nei giochi con apertura ai Bui non è il Bottone a spostarsi dopo ogni mano, ma il Controbuio che, così, fa spostare anche il Buio e il Bottone:

  1. Se viene eliminato il Giocatore che ha messo il Piccolo Buio in una mano il Bottone rimane fermo per la mano seguente consentendo il regolare posizionamento del Buio e del Controbuio. Nella mano successiva il Bottone riprende il movimento secondo regolamento.
  2. Se viene eliminato il Giocatore che ha messo il Grande Buio il Bottone si muove nella mano successiva e il Giocatore successivo pone il Controbuio, nella mano che segue il Bottone rimane fermo e si hanno regolarmente entrambi i Bui, nella mano che segue questa il Bottone riprende il movimento.
  3. Se Giocatore di Buio e Giocatore di Controbuio non vengono eliminati, i Bui si muovono a sinistra come il Bottone.

In caso di partita di poker a due (Heads-Up), il regolamento vuole che il Grande Buio viene posto dal Giocatore col Bottone.

Giro di Scommesse (Meccanica Generale):

Una mano di Texas Hold'em è composta di regola da più giri di scommesse. L'apertura ai Bui, il Flop, il Turn ed il River (vedi più avanti). Ogni Giocatore ha facoltà di parlare dopo che il Giocatore che lo precede a destra ha dichiarato la sua azione di gioco.
Il Giocatore che parla per primo nel poker, è quello a sinistra del mazziere.
Il primo Giocatore a parlare può:

  • Puntare (Bet): effettuare una puntata qualsiasi che non sia inferiore alla puntata minima, per esempio il Controbuio per i giochi che lo prevedono, e non superiore al limite, se presente.
  • Parola, Bussare (Check): il Giocatore si astiene dall'azione e cede la parola al Giocatore che segue.
  • Passare, Ritirarsi (Fold): il Giocatore, buttando le carte al centro, rinuncia al Piatto.

I giocatori successivi possono:

  • Chiamare, Vedere, Coprire (Call): il Giocatore accetta la puntata e butta al centro l'ammontare richiesto.
  • Rilanciare, Alzare (Raise): il Giocatore fa una puntata maggiore delle precedenti. Il primo rilancio deve ammontare ad almeno due volte la puntata minima. I rilanci successivi al primo debbono almeno eguagliare la somma fra l’importo dell’ultimo rilancio e la differenza col rilancio precedente. Il rilancio non può essere superiore al Pot-limit, se c'è.
  • Parola, Bussare (Check): se il Giocatore precedente ha fatto Check, il Giocatore può astenersi dall'azione e cedere la parola al Giocatore che segue.
  • Passare, Ritirarsi (Fold): il Giocatore, buttando le carte al centro, rinuncia al Piatto.

Il giro di puntate termina quando tutte le puntate sono state coperte da tutti i giocatori che non si sono ritirati, o/e se quelli rimasti non hanno abbastanza gettoni per coprire l'intero ammontare e puntato pertanto i resti (All-in). Evidentemente se tutti i giocatori si sono ritirati tranne uno, vince la mano il Giocatore che è rimasto.
Se tutti fanno Check, secondo il regolamento, si passa alla fase successiva gratuitamente.

Puntare tutto (All-in):

Nessun Giocatore per regolamento può mai puntare più di quanto abbia sul tavolo in quel determinato momento. Quando un Giocatore punta tutti i suoi gettoni nel Piatto allora viene detto in All-in. Si procede dunque alla divisione del Piatto in un Piatto principale (Main Pot) ed in nessuno, uno o più piatti laterali (Side Pot).

Il Piatto principale del poker è costituito dalle somme versate da ciascun Giocatore che sono coperte dall'ammontare dell'All-in. In altre parole il Giocatore in All-in può ottenere da ciascun singolo avversario una somma al massimo pari a quella che aveva all'inizio del colpo. Se uno o più giocatori hanno messo nel Piatto una puntata che eccede il valore dell'All-in allora la quantità in eccesso va a costituire il Piatto laterale, che viene conteso solo dai giocatori che hanno coperto la puntata in eccesso. Se vi sono più giocatori in All-in, la cifra inferiore decide il Piatto principale e le altre, in ordine crescente, i piatti laterali.
Un rilancio All-in che non pareggia l'ammontare per un rilancio (nella variante Pot-limit o No-limit) o il 50% di detto ammontare (per le altre varianti), non consente ai giocatori che hanno già parlato di rilanciare ancora, ma solo di adeguarsi al Piatto (Call) o lasciare (Fold).
Nel caso, per via di uno o più All-in, non ci siano più scommesse da poter fare o comunque, se ci fossero, queste comportino l'andare All-in, si procede allo showdown.

Assegnazione del Piatto:

Dopo che si sono svolte tutte le fasi previste dalla specialità giocata, si procede, se non già fatto, allo showdown. Il Giocatore con la mano migliore vince il Piatto.

Le fasi: Flop, Turn e River:

Dopo l'eventuale apertura all'Ante e ai Bui si procede alla calata delle carte comuni.
Questo avviene secondo le regole in tre fasi.

  1. Flop: Il Flop è la fase nella quale il mazziere, scartata la prima carta del mazzo, ne cala tre a terra che costituiscono le prime tre carte comuni. A questo punto inizia un giro di scommesse. Terminato il giro di scommesse se ci sono ancora giocatori in gioco si procede al Turn.
  2. Turn: Il Turn è la fase nella quale il mazziere, scartata un'ulteriore carta, ne cala una a terra che costituisce la quarta carta comune. A questo punto inizia un nuovo giro di scommesse. Terminato il giro di scommesse se ci sono ancora giocatori in gioco si procede al River.
  3. River: Il River è l'ultima fase nella quale il mazziere, scartata ancora una carta, cala sul tavolo la quinta e ultima carta comune. A questo punto si svolge l'ultimo giro di scommesse. Vince l'ultimo Giocatore a rimanere in gioco o chi totalizza il punteggio più alto (vedi sotto).

I punti:

Una mano di Texas Hold'em, è formata da 5 carte.
Ogni Giocatore, secondo la regola può scegliere le migliori 5 carte tra le 7 che ha a disposizione (due in mano, cinque nel board comune), in modo da formare il punto più alto secondo la seguente scala:

  • Royal Flush (Scala Reale) - Cinque carte dello stesso seme in sequenza fino all'Asso.
  • Straight Flush (Scala Colore) - Cinque carte dello stesso seme in sequenza. 
  • Poker - Quattro carte dello stesso valore numerico.
  • Full House (Full) - Un Tris (tre carte dello stesso valore numerico) insieme a una Coppia (due carte eguali di un altro valore numerico).
  • Flush (Colore) - Cinque carte dello stesso seme non in sequenza.
  • Straight (Scala) - Cinque carte in sequenza, di semi differenti. Se entrambi i giocatori hanno scala, vince la scala che arriva al valore più alto. La scala che termina all'Asso è la piu alta.
  • Three of a Kind (Tris) - Tre carte dello stesso valore. Vince il Tris di valore numerico più alto.
  • Two Pair (Doppia Coppia) - Due carte dello stesso valore numerico insieme a due carte di un altro valore.
  • One Pair (Coppia) - Due carte dello stesso valore numerico.
  • High Card (Carta più alta) - La carta più alta delle cinque.

Chi sarà in grado di formare la combinazione di carte con il valore maggiore, sarà il vincitore del Piatto.

Nota Bene:

Il valore di una mano nel Texas Hold'em viene sempre calcolato su CINQUE carte.

Se ad esempio due Giocatori hanno rispettivamente A7 e A2 e le carte comuni sono K Q 3 9 4 (ammesso che non ci siano colori) sebbene entrambi abbiano come punto l'Asso come carta alta, vince la mano il Giocatore con A7.
Questo perché lui può sostituire entrambe le sue carte con due di quelle comuni essendo l'Asso e il 7 più alte sia del 3 che del 4. L'altro giocatore invece possiede solo l'Asso come carta più alta in quanto il 2 è minore sia del 4 che del 3.

Per chi volesse conoscere più da vicino questo gioco può consultare gli approfondimenti utili sulle strategie di gioco del poker texas hold'em per conoscere meglio sia il gergo tecnico che le mille sfaccettature delle partite sit & go del gioco di carte più popolare del momento.

Il regolamento del poker ha ottenuto un voto medio di 5.0 su 5 Giudizio basato su 11 voti (accedi per votare).